Cosa conta nel Tango Argentino?.. su La Via del Tango

pubblicato in: grandi artisti | 0

 

Perché un Abbraccio conta più di 3 passi? (anche se meno esibito)

 

Cosa conta nel Tango Argentino? (su La Via del Tango)

 

Contano quanti bei passi coreografici fai… o la sensazione del Cuore nel tuo Tango?

 

Ovviamente dipende da quello che vuoi ottenere.

 

la via del tango mangiapane angelo

 

E il “risultato” che ottiene un ballerino è in qualche modo misurabile in maniera oggettiva?

 

Perchè se sei un ballerino e ti interessa soltanto esibirti per gli altri, con complessi passi coreografici, quello che conta sono solo quanti passi plateali incastri o quanto “figo” ti fa il tuo passo.

 

Ma è una visione decisamente limitata se ami La Via del Tango 

 

E’ semplice dire che se la misura con cui definisci i risultati è quella di quanto in evidenza ti mette il tuo passo coreografico; quindi più è complesso e più ottieni risultati migliori.

 

Ma quella, se non per alcuni, non è l’unica misura possibile.

 

Ovviamente ciò che ha a che fare con il cuore, il Sentimento, è più dificilie da comprendere e genera un numero minore di interessati… All’inizio.

Ma magari tra 3 anni di quel ballerino che si esibiva così bene in milonga, se ne sarà perso traccia, mentre chi ama con sentimento il tango, la sua musica la sua poesia, tra 30 anni, chi ha seguito il cuore, sarà ancora li in milonga, abbracciato alla sua compagna, ballando un tango di assoluta bellezza.

 

Solo che se non sei in grado di valutare la perfezione del Sentimento, per te, l’abbraccio della poesia del tango è esattamente uguale a quello di una noiosissima conversazione con una persona incontrata al bar.

 

Qual è il livello di dettaglio che sei in grado di percepire in un tango argentino… che ti permette di distinguere che “questo non è quello”?

 

Quando ho iniziato a frequentare la scuola di tango e ad imparare i passi e le figure, mettevo una figura dietro l’altra, con la musica di tango che il maestro sceglieva per la lezione, e non lo capivo, dopo un po’ mi veniva una stanchezza… ma sentivo che lì dentro c’era qualcosa di completo ed interessante che al momento non decodificavo e che proprio per questo mi “stancava” imparare.

Dopo 9 di mesi di frequenza costante, all’improvviso inizio a percepire tutto il ventaglio di sensazioni di quel tipo di linguaggio ed a intravederne la bellezza.

 

E’ così anche quando studi una lingua, prendi la patente, guardi dei film e non li capisci e dopo alcuni mesi di studio, all’improvviso il tuo livello di comprensione aumenta improvvisamente ed in modo non lineare.

 

La naturale fluidità e la bellezza spesso non sono immediatamente percepibili.

 

la via del tango angelo mangiapane

 

Richiedono accorgimenti, capacità di valutare e decodificare un vero e proprio linguaggio, che ancora non hai e che va costruita.

 

E questo richiede cuore e molto sentimento:

 

Come l’amore necessario per imparare una lingua.

.
Come il sentimento per comprendere quel qualcosa di più che senti nel ballo di Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero.

 

Quanto tempo passi a studiare figure complicate e complesse al solo scopo di metterti in mostra?

 

Quanto tempo passi ad esporti a stimoli che riguardano il cuore del tango, il sentimento, la poesia, l’abbraccio, le musiche e le parole del tango, capaci di generare per te grande soddisfazione e che non ritieni importanti, ma che intuisci potrebbero diventarlo nel momento in cui inizi a comprenderli?

 

Perchè ti assicuro una cosa… nel lungo periodo la bellezza e l’armonia del tuo tango, dipende esclusivamente da questo rapporto.

Da quanto del tuo tempo dedichi a quello che non comprendi… per costruire la capacità e la sensibilità che ti consentiranno di comprenderlo e di farlo funzionare per te un giorno.

 

Ballando un Tango di assoluta bellezza, con un abbraccio intimo intenso e profondo per conquistarti il cuore

che succede prima o poi in maniera naturale quando hai chiaro ciò che conta veramente per Te.

 

angelo mangiapane e miguel angel zotto

Miguel Angel Zotto e Angelo Mangiapane

 

Un abbraccio a presto Angelo Mangiapane e Carla G. Colotti

su La Via del Tango

Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero Per La Via del Tango

pubblicato in: grandi artisti | 0

 😉

Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero Per La Via del Tango è…. Amore a Prima Vista!

 

Siamo Stati Coinvolti ed Emozionati …  !

è Stato Bellissimo 

 

Miguel Angel Zotto Dice: «Il tango è come l’amore Nasce dal rapporto di coppia»

e noi de La Via del Tango Scegliamo di Amare 🙂

..

Ma quello che forse tu non sai è che… 

a la Via del Tangoè accaduto qualcosa di Straordinario. 

Un’emozione unica, che voglio rivivere con te.

.

E questa Sorpresa Devi assolutamente Vederla 🙂

.

 

.

miguel angel zotto la via del tango

.

Chiunque di noi avrà sentito dire che Miguel Angel Zotto è “uno dei tre massimi ballerini di tango del secolo”

è risaputa  l’eleganza, la sensualità e la seduzione delle sue coreografie

Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero, riescono continuamente a coinvolgere ed emozionare in modo molto naturale qualcosa che sento dentro … forse la mia Anima ?

.

 

 

Quante volte ti sei trovato a dire :

Se avessi la possibilità di conoscerlo ! 

 

ஜ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ஜ۩۞۩ஜ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

 

Ballerino, Coreografo, Regista

Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero  

La Via del Tango

 

miguel angel zotto daiana guspero angelo mangiapane

 

Breve Biografia ( scritta da La Via del Tango

.

Miguel Angel Zotto nasce il 7 Agosto 1958 a Vicente López, Buenos Aires.
Proviene da una genuina famiglia “tanguera”, con radici popolari.
Cresce ascoltando tango con il nonno, che era un ballerino, e con il padre che era ballerino e attore. è un ballerino argentino, eletto tra i tre più grandi ballerini di tango di tutti i tempi.

.

Proveniente da una famiglia di immigrati italiani in Argentina dal paesino lucano di Campomaggiore.

.

Solo a diciassette anni inizia a studiare il tango per farne la sua professione, il suo primo maestro fu Rodolfo Dinzel che dal 1979 lo segue nella sua scuola e lo porta a ballare nelle milongas di Buenos Aires fino al 1985.
Nel 1984 inizia ad insegnare tango alla “Belgrano University” di Buenos Aires, l’anno successivo entra nel professionismo grazie anche alla sua partecipazione a Broadway dove ha un ruolo in “Tango Argentino” di Segovia e Orezzoli, spettacolo con il quale gira il mondo.

.

Nel 1988 fonda la “Tango x 2 Company”.

.

Tango X2 ha ricevuto la nomination come miglior compagnia di ballo straniera del 2006 in Inghilterra e nell’aprile del 2000, viene eletto in Argentina come uno dei tre migliori ballerini di tango del secolo, e nel 2002 viene nominato “Accademico” dalla “National Tango Academy” di Buenos Aires.

.

Miguel Ángel Zotto è uno dei miti viventi del tango con la sua compagnia: sette coppie di ballerini, sei musicisti, due cantanti (Elena Roger e Ricardo Marin) .

.

Miguel Ángel Zottol è ormai un artista mondiale.

 

Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero Per La Via del Tango

.

Tutte Le Info le trovi sul suo Sito Ufficiale

.

http://www.zottostudios.com
http://www.tangox2.com

.
Informazioni di contatto

.

bailandoconzotto@gmail.com | info@tangox2.com

.

 

LA MIA PERSONALE ESPERIENZA

( Angelo Mangiapane de La Via del Tango)

 .

Miguel Ángel Zotto dice :

.

BALLARE IL TANGO E’ UN ATTO D’AMORE 

.

La Via del Tango condivide pienamente l’Affermazione 😉

.

E TU COSI’ NON LO HAI MAI VISTO ?

.

Non sò perchè sia toccato proprio a me ! 

.

angelo mangiapane la via del tango
.

Io Angelo Mangiapane, l’altro giorno, ho ricevuto a sorpresa un invito dal mio amico Francesco El Actor 

mi dice :  Angelo io vado a Milano alla Milonga Che Bailarin per lavoro, vieni con me? 

.
” Andiamo da Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero “


facebook.com/daiana.guspero

Spinto tra il voler stare tra le mie cose e la curiosità, mi sono detto tra me e me 

…. e chi se la fa’scappare un occasione cosi ghiotta 🙂

.

Rispondo : ” Ok vengo !”

.

angelo mangiapane la via del tango
.

Insieme con Carla Colotti de La Via del Tango e Barbara Lazzarini ci avventuriamo nel viaggio.

.

Manco a dirlo, la sera mentre osservo i tangueros ballare , si verifica qualcosa che non sò esprimere con parole adeguate.

Mi accorgo a sorpresa che Miguel Angel Zotto e sua moglie, sua compagna di ballo Daiana Guspero si alzano dal loro tavolino, nel quale erano comodamente seduti, e ballano in pista tra le persone.

.

Tre secondi dopo non capisco più nulla, avverto una luminosità quasi insostenibile e un desiderio ardente di accendere la mia fedele compagna, la telecamera, pieno di gioia, mi pizzico le natiche ... è tutto vero !!!

.

Sta capitando proprio me 🙂

.

guarda il video 

.

 

.
Un Esponete Importante del tango, Miguel Angel Zotto; il tango argentino un bene culturale di immenso prestigio, un Tesoro di meravigliosa Bellezza e noi lo abbiamo qui a Milano a portata di mano.

.

….Ma ci Pensi !? 

.

l’ho visto, con i miei occhi, eccezionalente ballare nella sua Milonga “Che Bailarin” sulla Regia Musicale curata da Francesco El Actor,  calamitato da un atmosfera nuova, sono rimasto sospeso tra sogno e realtà.

.

Francesco El Actor è sicuramente tra i musicalizador che sanno ascoltare l’energia che si sprigiona dalla pista quando la gente balla

e la bellezza dei suoi brani musicali hanno affascinato evidentemente anche  Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero

.

CHE SORPRESA ….!!!

.

che magica emozione osservare un autentico talento, Miguel Angel Zotto y Daiana Guspero, ballare sui brani scelti e selezionati da Francesco El Actor, quella atmosfera era qualcosa che non avevo mai provato.

.

L’ho incontrato. Ho fatto …due chiacchiere con Miguel Angel Zotto, ne sono stato coinvolto.

.

Voglio raccontarti ciò che mi è avvenuto, con un video

Non vorrai  mica perdertelo ?

.

Guarda il Video ora

.

 

.

…. e ancora non è finta 

.

BALLARE IL TANGO E’ UN ATTO D’AMORE 

.

 

EL CUMPLE DEL PAPA FRANCESCO!

17 Dicembre 2013.

 

 

angelo mangiapane la via del tango
.

Per me e’ stato un anno speciale, tra alti e bassi ringrazio di quello che ho avuto.

I Protagonisti de La Via del Tango, Angelo Mangiapane e Carla Colotti 

.

angelo mangiapane la via del tango

.

hanno ricevuto a sorpresa una piccola favola … ricca di magica emozione.

.

Un sogno che ha portato nell’aria un profumo speciale e coinvolgente, un sogno che espande la mia Visione, nella meraviglia, nella gratitudine, nell’estasi, che rende il mio stato d’animo fluido, gioioso, una forza vitale di ispirazione.

.

Il Sogno si è mostrato e si è Espresso con il viaggio a Roma!

.

Un contesto nel quale sia Papa Francesco che Miguel Angel Zotto hanno mostrato la parte migliore di me stesso,e mi sono reso conto di essere mille volte meglio di quanto credevo su me stesso. 

.

angelo mangiapane la via del tango

.

Lo devo a queste due Persone Carismatiche che hanno contribuito a questa nobile missione a cui mi sto dedicando.

Insieme a Carla Colotti, io Angelo Mangiapane ho aperto gli occhi e ho visto il Capolavoro


Abbiamo visto a Roma Un compleanno d’eccezione per il Santo Papa Francesco! … 

.

all’Auditorium in via della Conciliazione i| 17 dicembre 2013, abbiamo assistito ad un evento internazionale di tango argentino in omaggio al compleanno di Papa Francesco .

.

E’ stata una imperdibile occasione!

.


.
Tango por Dos, di Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero si sono esibiti, sulle musiche dal vivo della orchestra Hyperion Ensemble, alla Città del Vaticano.

.

Per il 77esimo compleanno di Papa Francesco, Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero, e tutta la compagnia Tango x 2, con la disinvoltura di chi il Tango Argentino gli scorre nelle vene, hanno regalato al Santo Papa e a noi Amanti del Tango (me compreso), LO SPETTACOLO ( scritto a lettere maiuscole) a pochi metri dal Vaticano. 

.

Il 17 dicembre all’Auditorium della Conciliazione, l’incasso è stato devoluto in beneficenza.

.


angelo mangiapane la via del tango

.

Ho Sbarrato gli Occhi dalla Sorpresa …!!

.

Sobbalzavo sulla poltroncina, avevo il cuore che batteva a mille, avrei voluto mettermi a urlare ” Bravissimi ” , chiedere se era vero che ero proprio li !!! 

.

poi le mie mani hanno iniziato ad applaudire insieme a quelle di tutti … eravamo tantissimi 

Grande Zotto, non sò esprimere a parole …. 

.

Che Grande emozione!!! Indimenticabile ed indescrivibile.

.


angelo mangiapane la via del tango

Ora, la risposta che Ti aspetti alla tua domanda.. 

.

Ma dove si trova La Milonga Che Bailarin ?

.

MILONGA CHE BAILARIN! MIGUEL ZOTTO STUDIOS

.

Indirizzo

.

c/o Zotto Studios Milano – Che Bailarin Società Sportivo Dilettantistica

via Giacomo Watt 5 – Milano (MI)

.

Contatti

.

Telefono per informazioni: 334 98 37 399

Telefono prenotazioni: 334 98 37 399

Sito: www.zottostudios.com

.

 

 

 

© ANGELO MANGIAPANE CAFFEINA WOODOO MARKETING – MARKETING E COMUNICAZIONE

Segui Angelo Mangiapane su Google+

angelomangiapane@gmail.com

 

video  realizzato da Angelo Mangiapane 
© ANGELO MANGIAPANE CAFFEINA WOODOO MARKETING – MARKETING E COMUNICAZIONE 

© ANGELO MANGIAPANE CAFFEINA WOODOO MARKETING – MARKETING E COMUNICAZIONE 

© ANGELO MANGIAPANE CAFFEINA WOODOO MARKETING – MARKETING E COMUNICAZIONE 

© ANGELO MANGIAPANE CAFFEINA WOODOO MARKETING – MARKETING E COMUNICAZIONE